Logo Cerampiù

Rinnovare il camino: La soluzione a 5 stelle

Ormai è quasi arrivata la bella stagione e l’inverno sembra lontano. Eppure, se vuoi affrontare il prossimo freddo nel modo corretto è bene fare alcune considerazioni sin da ora, soprattutto se hai un camino di vecchia generazione.

Il camino ha sempre un grande fascino nell’ambiente in cui è inserito. È custode di momenti speciali, quelli intorno al fuoco, in cui ci si scalda e si condivide. Per questo è un elemento presente in molte case e appartamenti.

Ma prima di tutto questo è un sistema di riscaldamento che se datato o ancora aperto, potrebbe produrre fumo all’accensione, sporcare di fuliggine i muri, consumare molta legna. Prima o poi arriva il momento fatidico in cui ti chiedi se non sia il caso di rinnovarlo, dotandolo di nuova tecnologia.

3 motivi per rinnovare il caminetto a legna

Sai che il tuo vecchio camino, molto probabilmente, ti ha fatto sprecare molta legna questo inverno,  a fronte di una resa di riscaldamento minima?
Ti diamo 3 motivi per un rinnovo a 5 stelle con Leka!

  • Più bellezza
    Rinnovare il camino può essere l’occasione per dare nuova vita estetica all’ambiente in cui è inserito. Con Leka puoi anche recuperare i materiali originali e valorizzarli con un inserto dal design pulito, linee moderne ed ampia vista fuoco per scaldare l’anima.
  • Risparmio immediato e nel tempo
    Risparmio di tempo e costi, grazie ad una maggior praticità d’uso e ad una combustione a lunga autonomia consumi molta meno legna di un tradizionale caminetto.
    Grazie alla certificazione 5 stelle inoltre puoi accedere subito a tutti gli incentivi regionali o nazionali a favore della sostituzione di vecchi impianti di riscaldamento ottenendo il massimo dei contributi.
  • L’ambiente ringrazia
    I livelli di tecnologia a cui siamo arrivati hanno aumentato notevolmente il rendimento e l’efficienza degli inserti, ma hanno anche ridotto il livello delle polveri ad un limite di 15 mg/Nm³.

Come scalda l’inserto Leka?

Grazie a un lavoro di sinergia tra design e sviluppo tecnologico, materiali ed estetica sono stati scelti per ottenere il massimo del rendimento e della durata nel tempo. Il focolare realizzato con materiale refrattario Keramfire®, capace di resistere alle alte temperature e agli shock termici, e l’ampia superficie in vetro serigrafato rivoluzionano il concetto di caminetto chiuso.

La combustione avviene in tre fasi:

1) l’aria entra e favorisce la prima accensione
2) l’aria in entrata scorre lungo tutta la superficie del vetro mantenendolo pulito e alimentando la combustione
3) un nuovo flusso d’aria genera un’ulteriore combustione in grado di bruciare i gas incombusti, aumentando il rendimento.

Un calore avvolgente e sano

Il calore viene trasmesso nell’ambiente sfruttando il fenomeno della convezione termica. L’aria non viene pertanto distribuita attraverso sistemi di ventilazione forzata: viene prelevata dall’esterno attraverso l’apertura che si trova sotto lo sportello frontale dell’inserto del camino, si riscalda al suo interno e viene restituita all’ambiente attraverso la feritoia superiore.
Il risultato è un calore uniforme dalla testa ai piedi, nessun movimento di polvere e nessun rumore fastidioso.

Rinnovare il caminetto permette quindi di vivere l’esperienza del calore libero da tanti pensieri. Il fuoco è un elemento meraviglioso: il suo tepore è piacevole in modo unico.

Ultime News

Scopri eventi esclusivi, anteprime di prodotto e le nostre guide nel mondo del comfort e del design termico.